Sentirsi come un gabbiano :
volare tra un'onda e l'altra
appoggiarsi sopra uno scoglio
e passeggiare lungo la spiaggia ..............
Questa è libertà .
Vagare per orizzonti infiniti
e sentire il vento sulle ali ,
giocando con piroette solari ..............
Questa è libertà .
Ricordarsi
di essere sempre e comunque uomini ,
di non sentirsi inutili ,
pur non sapendo volare ;
ma renderci conto
che dopotutto è più bello
riuscire a volare
tra i nostri pensieri ,
i nostri ricordi
nella libertà
di scegliere ,
di sorridere ,
di essere ,
di esistere ,
ma soprattutto,
chiamala libertà,
quella voglia matta di sognare .


Su Home Biografia News Contatti Link Amici Statistiche Ordini Mappa Sito
Copyright 2002-2017 - WebMaster Sinfolab - Perugia

  Poeti Non Protagonisti WEB

© Tutti i Diritti Riservati