L' ho incontrato da bambino:
giocavamo insieme , correvamo
sui prati gridando con gioia
la nostra voglia di vivere .
L' ho incontrato un giorno per strada ,
mi veniva incontro
con aria triste e vuota.
Mi disse: << Mi buco >>.
Cercai , l' aiutai , lo capii , l' amai.
Non abbastanza
visto che ora piango e parlo sopra
una lastra di marmo
fredda e silenziosa
che racchiude i suoi pensieri ,
i suoi sogni , i suoi anni ,
la sua vita .
Ora sto raccontando ad
un bambino di tre anni
la storia di una siringa e
del sogno di un ragazzo unico
nel suo genere.
Sto raccontando
"" La storia di suo padre "" .
Mi chiedo come farò a vivere
senza l' unico e vero amore
della mia vita;
come farò a dire
a quel bambino
che il protagonista della storia
era suo padre.............!
Lotterò per lui
anche a costo della mia vita ,
così quando sarà grande
non solo conoscerà la
storia di un uomo, ma
storia di due genitori .


Su Home Biografia News Contatti Link Amici Statistiche Ordini Mappa Sito
Copyright 2002-2014 - WebMaster Sinfolab - Perugia

  Poeti Non Protagonisti WEB

© Tutti i Diritti Riservati