Ritrovarsi
tra le ali di un gabbiano
e le braccia del vento ,
sarebbe come riscaldare
il freddo gelido
del mio cuore .
Ritrovarsi
nell'oscurità della vita,
sarebbe come rivivere
la luce di un sogno ancora distrutto,
con la speranza
di un futuro migliore .
Ritrovarsi
in quei luoghi lontani,
tra le stelle e il canto delle cicale,
ripercorrere
quei lunghi attimi
di piccola felicità,
assaporando
ancora una volta
il calore umano
delle tue tenere braccia
e sentire te
che ancora una volta
mi vorresti trovare così
come quella notte ..... solo per te .
 

Su Home Biografia News Contatti Link Amici Statistiche Ordini Mappa Sito
Copyright 2002-2017 - WebMaster Sinfolab - Perugia

  Poeti Non Protagonisti WEB

© Tutti i Diritti Riservati