ANNO 1995

 

ANNO 1996

<< Tra la luce ed il buio
tra la parola e il silenzio
tra suoni e poesie
un talento emetterà un segnale
che darà valore alla tua vita.
E se vuoi chiamalo pure
Segnale di un talento poetico.>>
Attorno a noi, mentre attraversiamo il sentiero imprevedibile della vita ci rendiamo partecipe di essa attraverso segnali che ci indicano più o meno la direzione da seguire.
Segnali che ci portano a conoscere, analizzare, comprendere, accettare, ogni singolo elemento che può dare importanza e valore alla nostra esistenza.
Siamo così, portati ad assumere atteggiamenti che bloccano la propria libertà di essere, semplicemente veri, cercando di far seguire quell'invano cammino che vuol solo far esprimere ciò che si può essere, senza inibizioni, ne ipocrisie, ne tanto meno illusioni che possono far pensare di noi ciò che non siamo realmente.

Così, tra un segnale è l'altro la nostra vita avanza.

Suoni, colori, immagini, persone, situazioni difficili da comprendere, culture o etiche che segnano epoche di storie infinite, percorsi imprecisi, scelte non condivise, manie che sembrano dare un tocco di personalità in più, sogni inspiegabili, eventi immutabili, storie di vita senza confine ne fine, paure, incertezze, opinioni, giudizi, morale, regole, doveri, diritti, politiche, religioni, parole, fatti, destini, vittorie, sconfitte, mete, e chissà cos'altro dentro un percorso che tra luce e buio può far divenire poesia anche ciò che non lo è, segnale di un talento poetico, che tra l'oblio di un'esistenza imprecisa, inizia a dare un'impronta per seguire le orme del proprio Io.

E finalmente bastare a se stessi, semplicemente, come un desiderio appeso su una stella, chiamata vita.

 

Noha Poeta Infranto

 

Su Home Biografia News Contatti Link Amici Statistiche Ordini Mappa Sito
Copyright 2002-2017 - WebMaster Sinfolab - Perugia

  Poeti Non Protagonisti WEB

© Tutti i Diritti Riservati