Immaginavo i tuoi occhi
immersi tra l'orizzonte dei miei sogni
e guardando bene dentro di me
mi sono accorto di essere deluso.

Vedevo dentro al tuo sorriso
un amico che są ascoltare,
comprendere, capire ed amare,
ma tra le lacrime
mi accorgo di essere rimasto
ancora una volta deluso.

Guardavo dentro al tuo cuore
cercando di percepire
la tua sensibilitą
la tua bontą d'animo
il tuo affetto
ma mi accorgo
nel profondo vuoto della mia anima
che non t'importa niente di me;
mi chiedo cosa rimarrą di te
nei miei pensieri di nostalgia,
forse un ricordo
forse una delusione
forse quei pochi tagli di vita
vissuta insieme e che stento appena a ricucire
ma in fondo come a te
forse anche a me
rimane l'incertezza di un ignoto forse.

 

Su Home Biografia News Contatti Link Amici Statistiche Ordini Mappa Sito
Copyright 2002-2014 - WebMaster Sinfolab - Perugia

  Poeti Non Protagonisti WEB

© Tutti i Diritti Riservati