Quando finisce un amore
avresti voglia di morire
ti disperi e cerchi di reagire;
ma ti rendi conto
che tutto ciò non serve a niente:
perchè ancora vive dentro al tuo cuore,
perchè ancora fa parte della tua vita,
perchè è con te ovunque vai
e vorresti fuggire,
correre, urlare,
per dimenticare,
per farlo morire in pace,
senza soffrire.
Ma, mentre tu disperi,
il tuo cuore stà male
e ti accorgi d'amarlo,
di volerlo ancora,
ma il tempo è passato
e ancora tu . . . 
sotto una lacrima
continui a soffrire.

Riflessioni


Su Home Biografia News Contatti Link Amici Statistiche Ordini Mappa Sito
Copyright 2002-2017 - WebMaster Sinfolab - Perugia

  Poeti Non Protagonisti WEB

© Tutti i Diritti Riservati